Il mare è qualcosa che ti nasce dentro. Non lo cerchi, è lui che ti trova. Quando accade non riesci più ad abbandonarlo.

La mia sfida al blu

Da sempre sono affascinato dai luoghi estremi. Questi sono lontani dalla contaminazione dell’uomo, dalla sua frequentazione abituale, sono luoghi di perfetto e precario equilibrio naturale. Luoghi senza tempo, inospitali, duri, affascinanti: lì possiamo essere solo di passaggio. Alcuni di questi sono insospettabilmente vicini, altri immensamente remoti. In certi ci sono stato, in fondo al mare, in tanti altri non ancora e l’attrazione è forte.

 

L'ULTIMA AVVENTURA